Nebbia

Nebbia

Osservare la nebbia mentre si dirada di primo mattino – sospinta dal vento e solleticata dai caldi raggi solari – mi fa pensare alla nebbia che spesso ho nel cuore e nella mente.
Una foschia che non riesce a farmi vedere le cose come sono e come dovrebbero essere, che mi spinge a dubitare di tutto, che mi blocca e non mi lascia respirare.

Vedere la nebbia che si disfa ancora scalza e arruffata mi fa bene, mi serve a comprendere sempre e di nuovo che tutto si muove, che facciamo parte di un grande metabolismo e che bisogna essere sempre vigili, sinceri e attenti per non perdersi nelle meschinità e per accogliere la limpidezza – fortunati coloro che hanno i fari antinebbia per il cuore e per la mente.
Ho imparato e provo ad esercitare una specie di nebbia metodica mutuata al dubbio metodico di Cartesio, per non ingannarmi, per non ingannare, per amare e sorridere.
Sarò la sola ad esercitare la nebbia metodica?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...