Pensieri sulla tovaglia

tovagliaVivo lontano – non troppo – dalla mia famiglia e la distanza certe volte è tediosa e immalinconisce. Proprio grazie a questa distanza, con l’arrivo della Pupa, ho scoperto di possedere una buona fibra, non ho quasi mai chiesto aiuto e non ritornerei indietro nonostante la fatica di certi giorni.

I primi giorni da sola con la Pupa (e il papo) mi sono serviti, dovevo capire me, capire lei, capire il noi tre, dovevo osservarmi, spiarmi e fare altrettanto con lei, proprio per questo – nonostante un parto imprevisto e pieno di paura – sono entrata nella vita da mamma in modo tanto improvviso quanto in punta di piedi.

Ho compreso che tutte le mamme sono sole, che non sono capace di delegare, che ho avuto un accenno di baby blues, che uscire, camminare e prendere aria è la cura di molti mali, che tornare a casa di mammà diventa sempre più struggente.

Non sono mammona, ma amo mia madre, la vedo poco, ogni tanto mi manca e quando ritorno a casa tutto diventa parlante. Non esiste angolo di casa muto, tutto mi parla anche le chiavi e mi sento avvolta di voci: ” ti ricordi quella volta… e quell’altra… ”

Malinconia prepotente alla quale mi abbandono completamente, perché dominare certi sentimenti è dispendioso.

Ci sono oggetti che più di altri hanno da raccontare e c’è una tovaglia che ha quasi 40 anni e, per quanto sbiadita, parla ancora di convivialità, di cose buone cucinate, di riunioni famigliari variamente assortite, di speranze e nervosismi, di amore e cura.

Un sorriso, una briciola di pane, una bottiglia rovesciata e un po’ di sole per essere ancora bella.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...