Mano

DAY33

Più che educati, gentili.

In famiglia siamo personcine educate.

La maternità allena la pazienza, il sacrificio, il sorriso, la pace, la gentilezza e l’ugola. Certe volte strillo talmente forte che il mio karma mi parla: karma! Ti ho detto karma!

Dicevo. La gentilezza come chiave, ecco qualche esempio:

Buongiorno Sole!

Ciao casa.

Come sei bello alberello.

Nuvola, ora piovi un poco però poi basta!

Dormi bene Camilla (la nostra bicicletta).

Usiamo la mano per salutare e per farci le coccole. La mano è un arto meraviglioso! Aperta coniuga l’intelletto con il cuore, accarezza, porta pace, benedizione, misura la grandezza del bene, prepara e costruisce la comunione tra due persone, tra anima e corpo.

La mia mano aperta chiede scusa per gli strilli.

La mia mano aperta insegna al mio cuore a non avere paura.

La mia mano cerca coach per imparare il lancio del cuore oltre l’ostacolo.

 

#day33 #100happydaysitalia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...