11 mesi

40 scarpine11 mesi.
Non entrano in due mani.
11 mesi.
Il mio quarantesimo post su questo blog.

Scarpine, body, magliette, pantaloni, tute, cappottini, regali giusti e sbagliati. Sono tante, tantissime le cose che hai indossato per poco e poi ho messo via. Ogni volta che metto in busta qualcosa che non indosserai più è per me un momento di malinconia e di incredulità, come fanno in così poco tempo delle cose grandi a starti così piccole?

Poi ti guardo sfasciare una rivista con dovizia e capisco che ormai sei sempre più una bimba grande. Una bimba che accende e spegne la luce, che conosce i nomi di tantissime cose vere e immaginate, che indica con il ditino, che non vuole dormire da tre notti, che soffre il solletico dove solo io so, che ride subito dopo aver pianto e che piange subito dopo aver riso.

Ormai Pupa hai 11 mesi e ora devo per forza confessare al mondo intero che stai diventando maestra indiscussa del nascondino.

Devo ridere e sorridere, perché in questi 11 mesi hai rivoltato la mia vita donandole ancora più coscienza e nello stesso tempo follia, perché il tempo con te non è mai perduto, perché mi hai reso umana, perché ho scoperto di essere fragile e non una cosa indistruttibile – ed è stata una bella, bellissima botta.
Questi 11 mesi sono stati profondi, leggeri e sorprendenti perché la paura, la gioia, il bene e il dolore si sono amalgamati e sono diventati il ricordo più prezioso della mia vita.

(Ex aequo con il primo incontro con il Papo).

Anche per voi papà e mamme è stato così?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...